Tivoli in lacrimeThomas Adami e Matteo Calabria morti in un incidente in via Tiburtina

loading...

Drammatico incidente sabato mattina in via Tiburtina a Tivoli. In un incidente si sono scontrati un bus Cotral che serviva la linea Palombara-Roma e una Panda. Per i due ragazzi in auto non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. I Carabinieri hanno eseguito i rilievi di legge. La Panda proveniva da Roma, mentre il bus viaggiava in direzione opposta.

loading...

L’impatto è stato fatale per i due giovani morti sul colpo. I sanitari del 118 hanno potuto soltanto constatarne il decesso. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l’area.

Le due vittime sono Thomas Adami (21 anni), che aveva festeggiato il compleanno solo pochi giorni fa, e Matteo Calabria (19 anni). Il primo viveva ad Albuccione Vecchio, il secondo a Tivoli Terme.  Le due vittime giocavano come portiere e terzino nell’Albula Calcio. L’auto avrebbe sbandato all’improvviso scontrandosi frontalmente con il Cotral. Nessuno tra i passeggeri del mezzo pubblico è rimasto ferito.

I corpi di Thomas e Matteo sono stati trasportati all’istituto di Medicina legale dell’Università La Sapienza di Roma, dove verrà eseguita l’autopsia. I due sono morti sul colpo e la loro auto è stata completamente distrutta.

La Panda viaggiava in direzione Tivoli, mentre l’autobus Cotral era diretto a Roma. Il mezzo ha terminato la corsa sul marciapiede. Il traffico sulla via Tiburtina è rimasto interrotto tra via Pio IX e via dell’Aeronautica a Borgonovo per il tempo necessario ai soccorsi e al ripristino della viabilità.

Tantissimi i messaggi di cordoglio postati in queste ore sui social media. Tutta Tivoli si stringe ai familiari di Thomas e Matteo per la tragica perdita.

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Seguici su Facebook alla pagina:

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.