Fuggono dal ristorante senza pagare, vengono scoperti così

loading...

Una cenetta tra amici e poi… la fuga. I “furbetti del conto” hanno colpito ancora, questa volta a Monteforte Irpino (Avellino) dove la sera di San Valentino cinque coppie di amici, dopo aver mangiato e bevuto, sono sgattaiolate via dal ristorante senza pagare. E dire che considerato il numero dei coperti la somma da saldare non era proprio proibitiva: circa 250 euro, 25 euro a testa. Ma anziché presentarsi alla cassa, i dieci giovani hanno scelto la via della fuga: al termine della serata, mentre era in corso lo spettacolo pirotecnico, hanno approfittato della distrazione del proprietario del ristorante e dei camerieri e se la sono data a gambe.

loading...

Fuggono dal ristorante senza pagare: incastrati dai video

Il ristoratore ha immediatamente denunciato l’episodio ai carabinieri che dopo qualche giorno sono riusciti a risalire all’identità dei componenti della comitivita. Si tratta di dieci ragazzi, tutti di Napoli, di età compresa tra i 20 e i 30 anni. Dovranno difendersi dall’accusa di insolvenza fraudolenta in concorso. 

I militari sono riusciti a risalire alla comitiva grazie alle immagini riprese dalle telecamere dell’impianto di videosorveglianza che sono state comparate con quelle pubblicate sul profilo Facebook di chi aveva effettuato la prenotazione del tavolo. Ad incastrare uno di loro anche il nominativo e numero di telefono lasciato per l’estrazione di un soggiorno per due persone in un Centro Spa, messo in palio per le coppie che avevano scelto quel locale per la cena di San Valentino.

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Seguici su Facebook alla pagina:

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.